Impianto Fotovoltaico a PalaCorveciano




Cronaca, Ecologia e salute | Massimo F. | 19 settembre 2011 alle 11:24

Alla presenza del sindaco Matteo Renzi assieme ai presidenti della Pino Dragons e della Nuova Pallacanestro Firenze Berta Pellas e Luca Borsetti, è stato inaugurato giorni fa l’impianto fotovoltaico su PalaCorveciano che avrà una produzione annua di 110.000 kWh, con una mancata emissione nell’atmosfera di 60.5 tonnellate di anidride carbonica, 154 kg di anidride solforica, 209 kg di ossidi di azoto e un risparmio di 20.57 tonnellate di petrolio.

“E’una grande occasione essere qui questa mattina – ha sottolineato il sindaco Renzi – perchè questo impianto fotovoltaico consentirà di risparmiare nel primo anno oltre venti tonnellate di petrolio.  Oltre che alimentare tutte le necessità energetiche del palazzetto, questo impianto utilizzerà l’energia eccedente per illuminare via De Robertis. Tutto ciò rientra in un disegno complessivo di una città dove abbiamo approvato un piano strutturale a volumi zero, dove costruiremo case in classe A e vogliamo recuperare energia idroelettrica dall’Arno. L’idea qual’è? E’quella che gli impianti dove i nostri ragazzi fanno sport siano arricchiti da strutture che ci consentano di risparmiare energia. Ecco perché è importante che da un luogo educativo dove si viene a giocare a basket, a pallavolo e a praticare altri sport, parta un messaggio anche verso un diverso modo di concepire l’utilizzo dell’ambiente, dove si può inquinare meno e produrre energia pulita”.

La società Pino Dragons, concessionaria dell’impianto sportivo, nel rispetto degli impegni assunti in fase di gara per l’assegnazione della gestione del palazzetto,  ha realizzato a propria cura e spese un progetto volto all’introduzione di fonti di energia rinnovabili.  ”I lavori per installare l’impianto sono durati 3 settimane - ha spiegato Borsetti - L’impianto, unico in Toscana, ci consente di avere un notevole risparmio economico ed e’ in grado di auto pagarsi, cioe’ l’incentivo del Gse consentira’ il pagamento del mutuo che abbiamo contratto con l’Istituto per il credito sportivo” .

L’impianto è  stato realizzato da Metalco Energia

Ecco le caratteristiche tecniche dell’opera:

 

  • potenza 97,75KWp
  • totalmente integrato nella copertura
  • 425 moduli fotovoltaici da 230Wp ciascuno
  • 44 m di lunghezza x 17.8 m di larghezza

L’energia prodotta servirà alle esigenze energetiche del palazzetto (condizionamento, acqua calda, illuminazione, ecc) e quella non consumata verrà rivenduta all’Enel.

Tags: , , , , ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Firenze su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Massimo F.

Massimo F. Massimo F. Freelance, promuovo la Green Philosophy e ne seguo ogni evoluzione, dal risparmio energetico alla mobilità, ed effettuo consulenze energetiche per privati ed aziende.   Nel promuovere ho raggiunto altre esperienze ed offro cosi consulenze in ambito Web per la gestione di contenuti, social media ed online marketing, indicizzazione sui motori di ricerca e Geolocal.
Sito: http://www.socialgreenmarketing.it


1 commento

    Lascia un commento